Spregevole antisemitismo e falso storico

Diventa un caso internazionale il quadro antisemita di un pittore italiano: “inaccettabile odio antiebraico”

È diventato un caso internazionale il quadro realizzato dal pittore contemporaneo italiano Giovanni Gasparro che ha per soggetto il martirio di Simonino da Trento, una sorta di fake news del Quattrocento: la vicenda, uno dei casi più eclatanti di antisemitismo del XV secolo, racconta di un bambino, Simonino da Trento, che scompariva dalla sua abitazione la sera del 23 marzo 1475 e veniva ritrovato morto tre giorni dopo, vicino alla casa di una famiglia di ebrei. Le autorità e la popolazione di Trento, fomentate dal principe-vescovo Johannes Hinderbach, accusarono del presunto omicidio la comunità ebraica, che avrebbe rapito e ucciso Simonino per compiere un omicidio rituale. Leggi tutto “Spregevole antisemitismo e falso storico”