Falle nella tutela e l’arte va all’estero

10 capolavori che l’Italia non ha trattenuto negli ultimi decenni, da Piero della Francesca a Guido Reni

da Finestre sull’arte, 1-12-2021

Jacopo Bassano, Il miracolo delle quaglie (1554; olio su tela, 150 x 235 cm; Los Angeles, Getty Museum)

Il caso del capolavoro di Jacopo Bassano uscito (legalmente) dall’Italia e acquistato dal Getty è l’ultimo di una lunga serie: ecco 10 capolavori che l’Italia non ha saputo trattenere sul territorio nazionale in epoca recente.

Ha fatto molto discutere, la scorsa settimana, il caso del Miracolo delle quaglie, capolavoro di Jacopo Bassano che è stato acquistato dal Getty Museum: il dipinto era di proprietà degli eredi dell’antiquario e collezionista Vittorio Frascione che hanno ottenuto, dall’ufficio esportazione della competente soprintendenza, l’attestato di libera circolazione per l’opera, e quindi l’autorizzazione a far uscire l’opera dal territorio nazionale. La legge italiana prevede che un bene di notevole interesse culturale possa diventare oggetto di un vincolo, ovvero venga sottoposto a limitazioni che gli impediscono l’uscita dall’Italia, qualora gli esperti valutino la presenza di criteri di eccezionalità che suggeriscano di impedire che l’opera se ne vada. Il caso del dipinto di Jacopo Bassano ha fatto discutere perché, pur se l’operazione è stata perfettamente legale, molti sono convinti del fatto che lo Stato italiano non avrebbe dovuto concedere l’autorizzazione, ma notificare l’opera (ovvero sottoporla a vincolo) in virtù della sua altissima qualità e della sua rarità, per poi acquistarla per le raccolte pubbliche. Leggi tutto “Falle nella tutela e l’arte va all’estero”