Homepage

Questo è il sito di Luca Mozzati, storico dell’arte

Qui puoi trovare le mie iniziative, le novità che mi interessa far conoscere, le letture che consiglio. E puoi lasciare i tuoi commenti . Buona lettura.

Tablet e smartphone: per navigare clicca menù o scorri la pagina

per contattarmi compila il modulo sottostante e premi invia

 

 

 

 

 

Archivio

Un opulento pallone gonfiato che riverbera quello che non è in grado di essere: Jeff Koons a Firenze

Jeff Koons a Firenze: l’impotenza creatrice. La mostra? Un’esposizione di oggetti di lusso di Luca Sposato, Finestre sull’Arte, 29-11-2021 Recensione della mostra “Jeff Koons. Shine”, a Firenze, Palazzo Strozzi, dal 2 ottobre 2021 al 30 gennaio 2022. “L’estetica senza etica è cosmetica” Frank U. Laysiepen Si ha l’impressione che (gran) parte dell’arte attuale voglia affermarsi …

Programma delle conferenze online dicembre 2021

Conferenze online: Il secolo di Tiziano Il nuovo programma riprende lo splendiodo ciclo dedicato alla pittura veneziana del Rinascimento interrotto dal Covid. I primi due incontri sono dedicati a Giorgione, l’inventore di un nuovo sentimento dell’uomo e della natura in pittura Il programma può essere scaricato cliccando sul link sottostante Programma dicembre 2021 Luca Mozzati

Ancora sul “Tramonto” di Giorgione, tra critici d’arte e mercato

Vitale Bloch: il tramonto fra i rattoppi, Giorgione! di Simone Facchinetti, Alias, 20-8-2020 Giorgione, “Il Tramonto” Donà dalle Rose, Londra, National Gallery Folgorazioni: Vitale Bloch / Giorgione, «Il Tramonto», Londra, National Gallery. Ebbe per stelle fisse Longhi e Max J. Friedländer. Studioso inclassificabile, anomalo, viveva di commercio d’arte, attività che gli diede modo di fare …

Programmi iniziative

E’ pronto il nuovo programma

Risultati immagini per giorgione 3 philosophers

Puoi scaricarlo al link sottostante

1-2020

Viaggi

RAVENNA

LA VISIONE DELL’INVISIBILE

28 maggio – 1 giugno 2019

viaggio a cura di Luca Mozzati – organizzazione tecnica Adenium

La storia dell’arte libera la mente

 

Ravenna è stata, per tre volte, capitale di tre imperi: dell’Impero Romano d’Occidente, di Teodorico Re dei Goti, dell’Impero di Bisanzio in Europa.

Questo prestigioso passato è testimoniato dalle basiliche e dai battisteri, dove si conserva il più ricco patrimonio di mosaici dell’umanità risalente al V e VI secolo, tanto che ben otto suoi monumenti sono inseriti nella lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

Qui l’arte di rendere percepibile la divinità del cosmo e dei suoi rappresentanti terreni raggiunse vertici ineguagliati, conferendo alla città e ai suoi monumenti un sapore unico.

Conclude l’itinerario la visita di Comacchio e Pomposa

Risultati immagini per sant'apollinare in classe mosaici

cliccasul link per scaricare il programma

Ravenna 2019 programma

 

Letture

Articolo 9 della Costituzione della Repubblica Italiana

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.

Qui trovi articoli riguardanti il mondo dell’arte, il patrimonio italiano, recensioni di libri, di mostre che mi fa piacere condividere.

Clicca sull’immagine per accedere alle letture