Una bella notizia: vincolato il Parco della Certosa di Pavia

Più tutela per la Certosa di Pavia. Vincolato l’intero Parco visconteo

Finalmente qualche buona notizia. Molti anni fa, nel 1980, il Comune di Borgarello, confinante con quello di Certosa (Pavia), cercò di far passare, proprio accanto alla magnifica Certosa di Pavia il progetto di un non meno grande complesso turistico-residenziale di ville, villette, campi da golf, piscine, ecc. Maxi-progetto sventato da una “santa alleanza” fra il vescovo di Pavia dell’epoca e Mario Capanna, consigliere regionale di Dp.

Leggi tutto “Una bella notizia: vincolato il Parco della Certosa di Pavia”

Ma i grandi musei sono in attivo? E il museo deve guadagnare? Come si mantengono Met e Louvre.

Nessun grande museo è “una macchina da soldi”. Tanto più se vuol fare soprattutto cultura.

Vittorio Emiliani in Articolo 21, 13 gennaio 2015

 

Uno degli slogan oggi più in voga per i nostri musei è questo: vanno sprovincializzati, vanno gestiti da manager, vanno resi redditizi, “macchine da soldi” più brutalmente (come disse tempo fa Matteo Renzi per gli Uffizi). Soldi, soldi, soldi, come in un famoso musical di Garinei e Giovannini, nel quale si citavano anche i romaneschi “papabraschi”, cioè i pagamenti a pronta cassa, fra Sette e Ottocento, della famiglia di papa Pio VI Braschi, promotore fra l’altro di Palazzo Braschi e del Museo Pio Clementino, i futuri Musei Vaticani.

Risultati immagini per metropolitan museum

Leggi tutto “Ma i grandi musei sono in attivo? E il museo deve guadagnare? Come si mantengono Met e Louvre.”