Una buona notizia: recuperato e riposizionato il dito di Santa Bibiana

La Santa Bibiana di Bernini restaurata a velocità supersonica. Riposizionato il dito che si era staccato

La Santa Bibiana di Bernini restaurata a velocità supersonica. Riposizionato il dito che si era staccato

Nell’immagine: la Santa Bibiana di Gian Lorenzo Bernini (1624-1626; marmo, 185 x 86 x 55 cm Roma, Santa Bibiana) in occasione della sua esposizione alla Galleria Borghese di Roma per la mostra Bernini. Ph. Credit Finestre sull’Arte.

Leggi tutto “Una buona notizia: recuperato e riposizionato il dito di Santa Bibiana”

Bernini, un danno inutile: come inutile era il restauro e la mostra alla Borghese

Tomaso Montanari, Cosa indica il dito (mozzato) della Bibiana di Bernini

La notizia della mutilazione della Santa Bibiana di Bernini, che ho dato ieri su Repubblica, ha avuto una grandissima eco: se ne sono occupati i telegiornali, e i carabinieri del Nucleo di Tutela hanno aperto un fascicolo su questa incredibile vicenda.

Leggi tutto “Bernini, un danno inutile: come inutile era il restauro e la mostra alla Borghese”

Santa Bibiana mutilata per presenziare alla mostra della Borghese.

Tomaso Montanari

La Santa Bibiana di Bernini mutilata durante il trasloco

La Santa Bibiana di Gian Lorenzo Bernini, uno dei capolavori del primo Barocco, è stata mutilata. Ha perso un dito della mano destra: una mano che rappresenta, o forse ormai dobbiamo dire rappresentava, uno dei vertici della scultura italiana. Un danno, per intenderci, incomparabilmente più grave di quelli recentemente inflitti a due altre opere berniniane, la Barcaccia di Piazza di Spagna e l’Elefantino della Minerva.

Leggi tutto “Santa Bibiana mutilata per presenziare alla mostra della Borghese.”

Ancora sul restauro di Buffalmacco e del magnifico recupero degli affreschi del Camposanto.

Buffalmacco, il Restauro trionfa sulla Morte

Erano stati violentati dall’umidità e dalla guerra: un grande testo della pittura gotica italiana, oggetto di un celebre saggio di Luciano Bellosi. Pisa, Camposanto Monumentale, si conclude il civile e titanico recupero degli affreschi del «Trionfo della Morte» di Buonamico Buffalmacco

Leggi tutto “Ancora sul restauro di Buffalmacco e del magnifico recupero degli affreschi del Camposanto.”

Chi ricorda le suggestive mura di Manduria, che visitammo molti anni addietro?

Manlio Lilli, Manduria.

Il Comune regala il Parco archeologico delle mura messapiche ai privati

L’amministrazione comunale di Manduria ha deciso di affidare ai privati la gestione del Parco archeologico delle Mura Messapiche. “Pubblicato sul portale del Comune l’ Avviso pubblico per l’ideazione e realizzazione di progetto per la collaborazione con l’amministrazione comunale per le attività di gestione”.

Leggi tutto “Chi ricorda le suggestive mura di Manduria, che visitammo molti anni addietro?”

La fondazione della Basilica Apostolorum, prima parte

La basilica Apostolorum

di Maria Grazia Tolfo

 

Risultati immagini per milano san nazaro

La progettazione del 382 d.C.

Nei progetti del vescovo Ambrogio e del suo pupillo, il giovane imperatore Graziano, la via trionfale doveva esplicitamente riferirsi a Roma, ognuno con una diversa motivazione: per Graziano si trattava di emulare Costantino e di conferire alle tradizioni romane un volto cristiano; per Ambrogio si trattava di sottolineare la fedeltà alla chiesa pietrina e quindi alla fede nicea, nella sua perenne e instancabile lotta per la supremazia sul cristianesimo ariano.

Leggi tutto “La fondazione della Basilica Apostolorum, prima parte”